Il Saggio Breve

Come scrivere un saggio breve

In questa sezione studieremo come scrivere un saggio breve.

Per definizione il s.b. non può che essere breve. Nella "consegna" fornita allo studente all’inizio della prova viene di norma precisata una lunghezza standard: max 4-5 colonne di mezza pagina protocollo (si potrebbe anche dire 8.000-10.000 battute di un normale programma di videoscrittura).

CONSEGNE
Questo riporta la traccia ministeriale:

Sviluppa l’argomento scelto o in forma di «saggio breve» o di «articolo di giornale», interpretando e confrontando i documenti e i dati forniti. Se scegli la forma del «saggio breve» argomenta la tua trattazione, anche con opportuni riferimenti alle tue conoscenze ed esperienze di studio. Premetti al saggio un titolo coerente e, se vuoi, suddividilo in paragrafi.
Se scegli la forma dell'«articolo di giornale», indica il titolo dell’articolo e il tipo di giornale sul quale pensi che l’articolo debba essere pubblicato. Per entrambe le forme di scrittura non superare cinque colonne di metà di foglio protocollo.

Questo è il link alla I prova 2009:
[| Prova Italiano 2009]

Ora iniziamo ad esercitarci.
Per prima cosa, occorre leggere con attenzione la documentazione di corredo, che è fondamentale, poiché, fra le consegne, è fatto esplicito riferimento alla necessità di inserire riferimenti al materiale inserito nel dossier.
Il primo consiglio è quello di leggere i testi attentamente cercando di memorizzare con una tabella gli elementi comuni o i riferimenti alla tematica indicata nell'argomento.

Approfondimenti

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License